Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Perché il Caprobrotus spp. è un pericolo per habitat protetti?

Le piante afferenti al genere Caprobrotus sono originarie del Sud Africa; in Italia sono presente su tutta la fascia costiera, introdotte sia a scopo ornamentale, sia per stabilizzare le dune sabbiose. Possono formare un fitto tappeto impenetrabile largo 20 cm e profondo 50 cm e competere in modo aggressivo con le specie native. Possono modificare le proprietà del suolo diminuendo il pH e alterando le sostanze nutritive ivi presenti. A Pianosa il Carpobrotus spp.  ha colonizzato le dune embrionali, habitat presente in forma relittuale, interferendo con la crescita delle associazioni originarie.

Life Natura 2000 Corpo Forestale dello Stato Parco Nazionale Arcipelago Toscano Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Nemo Regione Toscana Provincia di Livorno
Parco Nazionale Arcipelago Toscano Località Enfola - 57037 - Portoferraio (LI) P.I. 91007440497
2011 © Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano - Powered by Sesamo - www.sesamo.net